Aller au contenu
Iscriviti al nostro sito per ricevere news esclusive e ricevi 5 euro di sconto sul tuo primo ordine inserendo il codice sconto BENVENUTO per acquisti superiori a 50€.



Caméra IP

Pour garder un oeil sur votre domicile, optez pour une caméra de surveillance IP. Chez Avidsen, nous vous proposons des caméras IP extérieur et intérieur avec une haute qualité d’image. Choisissez celle qu’il vous faut en fonction de vos besoins (hd, stockage vidéo, détection de mouvement…). Une caméra IP fonctionne via internet par un câble RJ45, par liaison wifi ou bien grâce aux deux. Depuis votre smartphone, accédez à votre caméra IP Wifi pour surveiller votre maison à distance. Elles sont également munies d’une vision nocturne et certaines caméras sont motorisées.

Filtrer les produits

Vuoi un consiglio su una telecamera IP?

Non esitare a contattare il nostro servizio tecnico al 02 97 27 15 98 (chiamata a tariffa non maggiorata). Ti indirizzeranno a una videocamera connessa che soddisfa le tue esigenze.

 

Zoom sulla telecamera IP

 

Una telecamera IP è un dispositivo di sorveglianza che utilizza un protocollo Internet per inviare immagini e segnali di controllo tramite un collegamento Fast Ethernet. Può essere collegata a un videoregistratore digitale o un videoregistratore che carica i dati sul Cloud per formare un sistema di videosorveglianza. Che si tratti di aziende o privati, la telecamera di rete ha un vantaggio: dai loro smartphone o laptop, gli utenti possono accedere ai feed video delle loro telecamere. La telecamera IP può funzionare tramite WiFi o essere cablata utilizzando un cavo RJ45. Sul mercato esistono ora diversi modelli per privati. Come sceglierne una? Le risposte a tutte le domande sulle telecamere IP possono essere trovate in questa guida.

 

Le caratteristiche della telecamera di sorveglianza

 

Esistono due tipi di telecamere di sorveglianza: telecamera analogica e telecamera IP. La telecamera IP è disponibile anche in due forme, vale a dire la telecamera IP cablata e la telecamera IP wireless, chiamata anche telecamera WiFi. Che sia cablata o meno, la telecamera IP dispone di un registratore per visualizzare le immagini registrate su uno smartphone. La sua caratteristica principale risiede nei seguenti aspetti: l'elevata qualità dell' immagine con un alta definizione; il sensore che cattura le immagini; la luminosità che è compresa tra 0 e 50.000 lux e la lente che varia in base all'angolo scelto.

 

Come funziona una telecamera Wi-Fi?

 

Una telecamera IP Wifi ha tutte le funzionalità di una telecamera analogica ma si distingue per altre caratteristiche. Con la telecamera IP Wifi, infatti, è possibile ricevere avvisi via SMS o e-mail quando si verifica un movimento o un rumore sospetto sia all'interno che all'esterno della propria abitazione. Alcuni dispositivi sono anche in grado di avere un angolo di visione a 360 °, per un monitoraggio ottimale. Altra cosa, a differenza della classica telecamera di sorveglianza, la telecamera IP permette di visualizzare i video registrati in tempo reale a differenzia da una telecamera IP che funziona su un cavo Ethernet in quanto è wireless.

 

Perché scegliere una telecamera esterna wireless motorizzata o no?

 

Le telecamere IP cablate e wireless hanno qualcosa in comune: sono entrambi preziosi strumenti di sicurezza. Tuttavia, la telecamera wireless per esterni ha il vantaggio di garantire comfort e flessibilità. Come la telecamera cablata, non necessita di alcun lavoro strutturale per la sua installazione. Una volta scelta la posizione della telecamera di sorveglianza wireless, l'installazione è rapida. Non ha bisogno di una spina per funzionare. Questo modello è quindi adatto a tutte le case.

 

Quale telecamera IP WiFi da interno comprare? Come e dove installarla?

 

A volte, per paura delle intemperie, alcune persone preferiscono installare una telecamera di sorveglianza all'interno. Il vantaggio di una telecamera da interni è notevole: grazie ad essa è possibile registrare prove in caso di intrusione. Ma affinché questa telecamera di sorveglianza sia ottimale, devi scegliere il posto giusto dove metterla. A questo proposito, considerando ciò che rappresenta il soggiorno in una casa, installare una telecamera IP in questa stanza, abbinata a un rilevatore di movimento, sarebbe una buona idea. Per l'ingresso o il disimpegno di casa si può optare per una telecamera a infrarossi per interni, con visione notturna. Per la camera da letto non è necessario installarne uno, a meno che non ci siano bambini. Una mini fotocamera farà il trucco. Puoi, se c'è un bambino, scegliere quello con microfono e altoparlante.

 

Cosa e come scegliere la fotocamera collegata? Quali sono le migliori telecamere da esterno?

 

Quando si tratta della telecamera di sorveglianza collegata, la tecnologia è così importante e varia che diventa difficile districarsi nel mercato. Esistono telecamere a infrarossi per la visione notturna per esterni, telecamere connesse WiFi per interni, telecamere connesse cablate e wireless. D'altra parte, la qualità del flusso video è variabile. Ci sono HD 720p o HD 1080p. Inoltre, il CODEC scelto per la consegna varia da designer a designer. Altri criteri di differenziazione risiedono nella definizione del sensore o del supporto di registrazione. Sono tutti questi criteri e il tuo bisogno che possono guidare la tua scelta. La cosa più importante è stare attenti a prendere fotocamere che funzionano con la stessa applicazione.

 

Quali sono i vantaggi di una telecamera IP POE?

 

La telecamera IP POE (Power Over Ethernet) designa un dispositivo che funziona utilizzando il cavo Ethernet RJ45 e che porta anche la corrente. Questo cavo viene utilizzato per stabilire la connessione Internet tra il box ADSL e la telecamera. Il vantaggio risultante è l'affidabilità e la velocità di trasferimento dei dati. L'alimentazione della telecamera IP POE richiede uno switch POE in grado di inviare corrente tramite il cavo RJ45.

 

Recensione della telecamera IP Avidsen

 

Qualunque sia il modello di telecamera per esterni IP Avidsen che scegli, farai una scelta oculata in termini di qualità, sicurezza e comfort. Il marchio è riuscito a sviluppare telecamere IP compatibili con sistema operativo Android o iOS. I loro punti di forza sono la visualizzazione in tempo reale, le notifiche push e le installazioni Plug & Play.

 

Test telecamera IP o webcam IP

 

È difficile confrontare le migliori telecamere IP. Per aiutarti a fare la tua scelta, ecco i criteri da considerare:

  • app per smartphone
  • risoluzione dell'immagine
  • uso interno o esterno
  • La sua alimentazione
  • La telecamera è motorizzata o no?

 

Come visualizzare i video da una telecamera IP in remoto?

 

Il più semplice al mondo. In effetti è sufficiente:

  1. Scaricare l'applicazione per smartphone specifica per le tue fotocamere,
  2. Collegare la fotocamera al telefono: questo viene spesso fatto utilizzando un codice QR
  3. Lasciare la tua internet box collegata (è questa che fa il collegamento con l'esterno)
  4. Guardare il video sul tuo telefono.

 

Come installare la telecamera di sorveglianza? E come configurare la telecamera?

 

Storicamente tutte le telecamere di sorveglianza erano cablate. Ciò ha complicato notevolmente l'installazione perché era necessario far passare il cavo di alimentazione e il cavo video tra la telecamera e il "router" video.

Ora puoi persino scegliere una soluzione senza cavi con telecamere wireless alimentate a batterie. Tu scegli.

 

Quale telecamera IP per esterni scegliere?

 

Il punto importante è l'uso e l'installazione. Per un'installazione molto semplice, orientati verso le telecamere con la batteria, ma dovranno essere ricaricate di tanto in tanto. Per un utilizzo illimitato, allora conviene orientarsi verso telecamere IP con alimentazione Wi-Fi cablata.

 

Come montare e impostare la telecamera wifi?

 

la telecamera di sorveglianza wifi, da interno o da esterno, deve essere allocata in un punto strategico dell'abitazione. Il punto in cui fissare o semplicemente porre la videocamera deve essere scelto in modo tale che essa sia rivolta in una "zona di transito" o una "zona di ingresso", In altri termini vuol dire che eventuali intrusi devono entrare o passare necessariamente nei punti ripresi dalla camera IP.

Un altro fattore da considerare per ottimizzare il sistema di videosorveglianza , è l'occultamento o meno della telecamera. L'utente deve scegliere se:

  • mettere in bella mostra la propria telecamera per far desistere gli eventuali intrusi dai loro intenti;
  • occultare la telecamera in modo tale da poter riprendere in modo chiaro il malintenzionato.

Noi consigliamo di sceglierle entrambe le soluzioni, in quanto è possibile acquistare più telecamere con intenti differenti, come ad esempio l'acquisto di una telecamera finta a vista in modo da scoraggiare i ladri e qualora non dovesse funzionare la telecamera occultata riprenderebbe il tutto.

 

Come collegare e connettere la videocamera wifi?

In questo caso, ti invitiamo a leggere attentamente il manuale del prodotto, in quanto molte telecamere vanno connesse tramite l'applicazione della propria casa produttrice che spiega ogni passo del collegamento della telecamera all'app, facendola "comunicare" con tutta la serie dei prodotti di domotica annessi, non solo dunque il sistema di videosorveglianza.

 

Quanto consuma una telecamera wifi?

In linea di massima, le telecamere IP di media grandezza e con prestazioni normali possono consumare mediamente circa 300mA ovvero 3.5Watt, fino ad arrivare ad una media di 700mA ovvero 8.5 Watt per telecamere di grandi dimensioni.