Aller au contenu
Iscriviti al nostro sito per ricevere news esclusive e ricevi 5 euro di sconto sul tuo primo ordine inserendo il codice sconto BENVENUTO per acquisti superiori a 50€.



Motorisation pour volets et stores

Que vous ayez un volet roulant ou un volet à battant battant en bois, en alu, en PVC ou un store, mécanisez-le grâce à l’une des motorisations pour volet et store de chez Avidsen. Celles-ci s’adaptent sur des volets roulants électriques pesant 20 kg, 45 kg ou 70 kg, des volets à battant et des stores mesurant 2 ou 3m de longueur. Avec Avidsen, trouvez votre moteur idéal pour assurer l’ouverture et la fermeture de votre volet roulant motorisé, de votre volet à battants ou de votre store.

Filtrer les produits

Avidsen offre la possibilità di motorizzare le tapparelle e le tende di casa tua senza dover necessariamente effettuare grossi lavori di ristrutturazione o di modifiche strutturali. Dota la tua casa di tapparelle elettriche aggiungendo semplicemente una motore alle tue tapparelle.

Come scegliere il motore di una tapparella?

la scelta del motore dipende, oltre che dalle tue esigenze, da alcuni fattori che influenzano la scelta ideale. Questi sono:

  • in primo luogo, il peso della tapparella alla quale si vuole dotare l'automazione. Potrà sembrare una cosa ovvia ma in base al peso servirà un motore più o meno potente per far muovere la tapparella, Comunque, consigliamo sempre di non dotare la tapparella di un motore con un carico massimo uguale al peso che deve muovere (es. se ho una tapparella con un peso di 20Kg non prenderò il motore per tapparelle da 20Kg ma uno più potente) in quanto l'eccessivo sforzo del motore potrebbe comprometterne l'efficacia nel tempo;
  • la lunghezza e il diametro del tubo su cui ruota la tapparella optando per un prodotto specifico per le misure adatta alle tue esigenze oppure orientandoti verso un prodotto regolabile o che abbia degli adattatori per sopperire ad eventuali differenze di misura.

La scelta dei kit di motorizzazione delle tapparelle secondo il diametro dell'albero motorizzato:

Kit motorizzati per tapparelle elettriche cablate

Kit motorizzati per tapparelle senza fili

Con gli interruttori radiocomandati e i telecomandi senza fili, si può facilmente controllare l'apertura e la chiusura delle persiane con un solo tocco.

Kit con diametro 40mm
Kit con diametro 45mm
Kit con diametro 60mm

Kit motorizzati per tapparelle cablate e senza fili

Kit con diametro 40mm
Kit con diametro 60mm

Avidsen risponde alle tue domande:

Come calcolare la potenza del motore di una tapparella?

La potenza di un motore di un kit di motorizzazione è definita dalla sua coppia e si esprime in Nm (Newton metro). Beh, è un po' complicato perché è molto tecnico. Il modo più semplice è quello di definire una superficie massima in m² (metro quadrato) per tipo di tapparella.

  • Coppia di 6 Nm: 3,5m² per PVC, 1,2m² per Legno, 2,8m² per alluminio e un peso massimo di 20 kg.
  • Coppia di 20 Nm: 6m² per PVC, 2,5m² per legno, 4m² per alluminio e un peso massimo di 45 kg.
  • Coppia di 30 Nm: 9m² per PVC, 5,6m² per legno, 9m² per alluminio e un peso massimo di 70 kg.

Qual è il prezzo di un motore per tapparelle?

Quanto costa rendere le tapparelle elettriche automatiche wifi?

Tra 40 euro e 200 euro. Se confrontiamo Thomson e Avidsen, la differenza di prezzo si spiega con la facilità di installazione. Così è un po' più facile installare Thomson che Avidsen. Il prezzo cambia anche secondo il diametro dell'asse motorizzato = tubo motore.

Qual è il miglior motore per tapparelle?

La migliore tapparella è spesso quella che offre un controllo cablato tramite un interruttore cablato per il lato sicurezza e anche wireless tramite un telecomando.

Una tapparella manuale può essere motorizzata?

Sì, è possibile, a condizione che l'otturatore abbia un tubo ottagonale con un diametro di 40 o 60 mm.

Come installare e come si monta il motore per una tapparella elettrica?

Si possono elencare degli step che valgono per la maggior parte dei kit e motori per tapparelle, ovvero:

  1. aprire il cassonetto e srotolare la tapparella;
  2. smontare la cinghia e riavvolgerla
  3. estrarre il tubo dal cassonetto
  4. Inserire il motore all'interno del tubo (con il motore già predisposto all'utilizzo)
  5. Riagganciare la tapparella al tubo facendo attenzione che il motore ed i suoi cavi non intralcino il movimento della tapparella;
  6. collegate il motore all'alimentare o alla corrente di casa, come spiegato dal manuale del prodotto ( può variare in base al modello)
  7. Regolare il finecorsa per il motore, ovvero il punto più alto e basso in cui la tapparella può arrivare;
  8. Installazione terminata, goditi la tua motorizzazione

 

Come collegare motore tapparelle?

Per rispondere a questa domanda in termini generici, dobbiamo distinguere due categorie di automazioni per tapparelle, ovvero:

  • le motorizzazioni che vengono gestite tramite il telecomando devono essere semplicemente collegate alla corrente elettrica da 220v;
  • per le automazioni con comandi filari ( il pulsate per far salire o scendere la tapparella) oltre al collegamento alla corrente, si dovrà altresì predisporre un collegamento con 3 fili ( uno di comando e gli altri due rispettivamente per far alzare ed abbassare la tapparella). Queste ultime automazioni inoltre, se equipaggiate con un modulino apposito possono essere controllati anche tramite gli assistenti vocali, interagendo anche con gli altri prodotti demotici.

 

Come regolare motore tapparelle elettriche?

Anche in questo caso ci sono due casi:

  • nell' automazione sono dei tasti che regolano la finecorsa sia in salita che in discesa;
  • si deve impostare la finecorsa direttamente dal telecomand

 

Quanto costa automatizzare le tapparelle?

Generalmente i prezzi presenti sul mercato sono sempre molto variabili, ma in linea di massi si può dire che vi è un range di prezzo medio che si aggira tra 1 70 ed i 150 euro, senza contare eventuali spese per i servizi di istallazione.

 

Come alzare la tapparella elettrica in assenza di corrente?

In questo caso si consiglia, sempre con delicatezza, di aprire il cassonetto e srotolare manualmente e molto lentamente la tapparella senza arrecare danno ad essa e al motore. Le motivazioni della mancanza di corrente possono essere varie, ma se non dipende da fattori esterni, come un blackout ed altri, è bene allora controllare il cavo dell'alimentazione e i suoi collegamenti poiché la motivazione potrebbe anche essere dovuta al logorio del cavo per lo sfregamento con la tapparella oppure un suo incastro che può portare, nei casi più gravi, a tagliarlo.